Curriculo d'Istituto - I.C. GIUSEPPE TOMASI DI LAMPEDUSA

noidellalampedusa.edu.it
Vai ai contenuti

Curriculo d'Istituto

L'OF. FORMATIVA
IL CURRICULO
Il curricolo verticale è parte integrante del Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) e rappresenta uno strumento metodologico e disciplinare che delinea, dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria di I Grado, un percorso formativo unitario, graduale e coerente, avente come finalità principale l’acquisizione, al termine del primo ciclo di istruzione, delle competenze relative alle discipline d’insegnamento e al pieno esercizio della cittadinanza, come previsto nel “profilo delle competenze al termine del primo ciclo d’istruzione” 1 . Le istituzioni scolastiche, nell’attuazione e nel rispetto dell’autonomia didattica e organizzativa concessa loro (D.P.R. 275/99 e successive integrazioni), a partire dagli obiettivi di apprendimento e dai traguardi per lo sviluppo delle competenze riportati nelle “Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione” (D.M. 254/2012), tenendo conto del contesto territoriale e sociale in cui operano, sono chiamate a individuare le pratiche educative e didattiche che permettano di favorire il successo formativo di tutti gli alunni, in un’ottica di apprendimento permanente lungo tutto l’arco della vita. A partire dal curricolo, i docenti, nella progettazione didattico-educativa del Consiglio di classe e nella progettazione annuale disciplinare individuano contenuti, metodologie, modalità di verifica e valutazione per favorire lo sviluppo delle competenze degli alunni.

La realizzazione di un curricolo d’istituto permette di:
  • evitare la frammentazione dei “saperi”;
  • curare la continuità tra gli ordini di scuola per realizzare un itinerario progressivo e continuo;
  • creare idonei ambienti di apprendimento. Essa è basata sui seguenti principi fondamentali:
  • la centralità della persona che apprende;
  • l’educazione al pieno esercizio della cittadinanza;
  • la scuola come comunità nell’ottica dello sviluppo integrale della persona.
I riferimenti normativi per la realizzazione del curricolo d’istituto
 Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione (D.M. 254/2012).
 Regolamento recante norme in materia di adempimento dell'obbligo di istruzione (D.M. 139/2007).
 Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio, 18 dicembre 2006 (2006/962/CE).
 Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio, 23 aprile 2008.
 Regolamento recante coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli alunni (D.P.R. 122/2009).
 Definizione delle norme generali e dei livelli essenziali delle prestazioni per l’individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali e degli standard minimi di servizio del sistema nazionale di certificazione delle competenze (D. Lgs. 13/2013).
 Linee guida per la certificazione delle competenze al termine del primo ciclo (C.M. 13/02/2015).
 Quadro di riferimento INVALSI I CICLO di italiano e matematica.
 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche (D.P.R. 275/1999).
 Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti (Legge 107/2015).
Torna ai contenuti